L’emozione vince, sempre.

19 Novembre 2019

Era il 20 Aprile quando Massimiliano e Francesca entrano nel nostro studio insieme alla loro piccola Maria di pochi giorni. A distanza di pochi mesi (dopo la loro sessione maternità) ci riabbracciamo e conosciamo la piccolina che si è fatta attendere per tanto, tantissimo tempo. Tutto questo tempo si è trasformato il questa fotografia che ci porteremo sempre nel cuore! Rappresenta tutto: L’attesa, l’ansia, la sofferenza, la gioia immensa, l’amore… Tutto in una fotografia. 

Spesso diciamo alle famiglie, quando vengono a conoscerci per decidere se affidarci i loro ricordi, che basta anche solo una fotografia.

La domanda giusta non è: “Quante foto mi dai” . Ma: “Che foto faremo?” 

Si, perchè questa fotografia l’abbiamo fatta tutti e 5! Francesca e Massimiliano per la loro storia, Maria per la gioia che ha dato a mamma e papà e noi ci abbiamo messo del nostro, facendo uscire l’emozione allo scoperto. 

Dopo qualche mese abbiamo deciso di partecipare con questa fotografia ad un concorso internazionale sulla fotografia di famiglia. Dopo aver passato il primo turno, lo scatto ha vinto il primo premio assoluto! Per noi è stato davvero emozionante e siamo super orgogliosi.

Questa vittoria ci ha fatto capire una cosa molto importante del nostro lavoro: La vera essenza della nostra fotografia è l’emozione, nasce appena scatti, anche dopo tantissimi anni!  La vera essenza della nostra fotografia è l’emozione. Che nasce appena la fai o che cresce con il tempo, anche dopo tantissimi anni! 

Che cosa darà questa fotografia alla piccola Maria tra 40 anni?

CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO